Laura al timone di Surprise nel fine settimana del 13-15 GiugnoUna settimana è gia passata, ma la voglia di tornare in barca e il mezzo al mare non passa… così come non passano le belle, che dico stupende, sensazioni provate in questi 3 intessissimi e dinamici giorni, e che ancora mi accompagnano nell’affrontare la frenesia cittadina e universitaria…

Per me novella e inesperta “frequentatrice” di barca a vela, le emozioni nuove sono state anche le più intense: lo spiegarsi alto e maestoso della randa “nel cielo”; la “poesia” del rumore del vento e del mare lontano dalla costa dal caos e dai motori, ma solo in compagnia del silenzioso avanzare delle vele e… del sole (o della luna); e poi la divertente impressione di trovarsi “abboccati/sbandati” da un lato con il vento di bolina mentre le onde ci inseguivano (e qualche volta ci schizzavano) 😀

Non so quanto tempo sono stata a guardare il mare senza mai scocciarmi (penso sia impossibile)… mentre i “maschioni” faticavano armeggiando con le vele e col timone, ma soprattutto divertendosi!!Bhè qualcosa però ho cercato di farla anchi’io, come il caffè basculante, i nodi ai parabordi, ma ho anche aperto il genoa -se non sbaglio- tra una lezione sulle andature e una sulla cassa (opsssss gassa) d’amante, “amorevolmente” seguita (= mi ha sopportato 😉 ) da Filippo, oltre a lanciare la cima d’ormeggio addosso a quel pover’uomo in porto!!! L’importante è provarci e impegnarsi, o no COM (andante)?? Perchè una cosa credo di averla capita: partecipare e divertirsi tutti insieme condividendo la passione comune (per la vela, per il mare e per la natura, per il relax, per il buon cibo, e chi più ne ha più ne metta) è il motore per la nostra barca che ci ripaga con tutte queste meraviglie della natura!!

Ebbene a questo punto credo di aver detto tutto ciò che si poteva comunicare con le parole… ma meritano di essere ricordate le insalatone special e la pasta alla norma di Francesco, e… la ZUPPA DI CROSTACEI con quel sughetto quasi meglio di quello di mammà!!!e per finire, ma non per ultima, la compagnia piacevole e rilassante con cui mi sono imbarcata in questa prima avventura… se non sono questi i piaceri della vita!!

Grazie a tutti!

Laura


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.